di Michele Cassano - 02 September 2018

Pellielo e De Filippis coi migliori. Grazini cerca la rimonta

Palmitessa, Littame e Sessa ben posizionate nella gara femminile juniores

Le pedane sono state ufficialmente inaugurate. Dopo qualche sessione di allenamento, il tiro a volo ha iniziato il suo programma ai Mondiali di tiro di Changwon 2018.

I primi a sbriciolare piattelli sono stati rispettivamente i senior e le juniores del Trap.

Fra gli uomini positivo l'inizio di Johnny Pellielo e Mauro De Filippis: il piemontese e il pugliese infatti - dopo 3/5 di qualifica - si trovano appaiati a quota 73 su 75, in una classifica molto corta e guidata dallo statunitense Walton Eller che si è installato davanti a tutti con l'en plein 75/75. Più attardato invece Valerio Grazini, attualmente 37esimo, con uno score di 70.

Ancor più eccellente, poi, il risultato parziale delle ragazze della selezione juniores: Maria Lucia Palmitessa si trova davanti a tutte per effetto di un solido 72/75, Sofia Littame con 71 è nel gruppo virtuale delle seconde classificate e infine Erica Sessa, in settima piazza, con 69 hits.

Domani la prosecuzione del programma eliminatorio, che verrà coronato poi dalle finali valevoli per le medaglie.

Foto: ISSF / Zangirolami

© RIPRODUZIONE RISERVATA