di Claudio Bigatti - 01 settembre 2019

Lo chassis di Christensen arms

Dopo la presentazione della carabina Mpr–Modern precision rifle, la Christensen arms ha pensato bene di far seguire uno chassis per le bolt action che…

Il nuovo chassis della azienda americana si chiama similarmente, Mprc – Modern precision rifle chassis ed è adattabile alle azioni Remington 700: è realizzato in alluminio di grado aeronautico 7075 con astina in fibra di carbonio E’ dotato di “V-block bedding” integrato, accetta caricatori Aics compatibili (short e long action), l’astina in fibra di carbonio è disponibile nelle lunghezze di 14 o 17 pollici con attacchi M-lok; su ogni lato poi, due sul calciolo ed una sul fusto, sono presenti delle Qd-flush cups. La calciatura ribaltabile è anche regolabile, in altezza del poggia guancia e in lunghezza dell’imbracciata, è fornita di sistema di chiusura sul fusto “Magnelock”: in pratica si tratta di una piastrina magnetica che con il calcio in posizione di chiusura lo assicura stabilmente al fusto senza necessità di ulteriori blocchi meccanici. Opzionalmente è disponibile una basetta Picatinny inferiore sulla la calciatura per il montaggio di monopod.

Lo chassis Christensen arms Mprc pesa 1.587 grammi e negli Usa costerà 1.095 dollari.

© RIPRODUZIONE RISERVATA