18 giugno 2019

Le classifiche aggiornate

Prosegue senza intoppi la fase di qualificazione alla finale di settembre del circuito Armi e Tiro dedicato al Tiro cacciatori. Le classifiche aggiornate dopo le gare di Monticchio, in Basilicata, e di Riva Valdobbia, in provincia di Vercelli
Un Claudio Redaelli in grande spolvero è stato il protagonista a Riva Valdobbia (Vc). Nella storica gara valsesiana, il tiratore lombardo non solo si è aggiudicato le combattutissime Varmint e Libera, ma ha anche ottenuto riscontri tecnici di assoluto valore (a Riva si spara a 240 metri e le classifiche allegate sono state "aggiornate" con i parametri correttivi). Molto bene anche Carlo Burlando, vincitore della Cacciatori, che ha guidato l'agguerrita pattuglia dei liguri, che grazie a Dino Revetria si è anche aggiudicata la Open.
A Monticchio, nello stesso fine settimana, è stata disputata anche la gara della macro area centro-Sud, alla quale non hanno partecipato molti tiratori e cacciatori coinvolti nelle qualificazioni Armi e Tiro. Francesco Vinelli ha combattuto sul filo di lana con Francesco Del Tito per aggiudicarsi la Libera, ma lo stesso Del Tito si è rifatto con il successo nella Cacciatori. Molto bene Mario Berardi nella Varmint.
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Le ultime news
Le ultime prove