10 February 2016

La balistica non è più un problema

Alla Hit Vicenza sabato 13 febbraio dalle ore 12 (Hall 7.1 – Sala 7.1.2b), presentazione della seconda edizione de “La traiettoria perfetta - Manuale di balistica “rapida” per selecontrollori” con l'autore Paolo N. Sinha e i presidenti di Uncza e Urca.
La balistica non è più un problema

La balistica non è più un problema

Alla Hit Vicenza sabato 13 febbraio dalle ore 12 (Hall 7.1 – Sala 7.1.2b), presentazione della seconda edizione de “La traiettoria perfetta - Manuale di balistica “rapida” per selecontrollori” con l'autore Paolo N. Sinha, Sandro Flaim, presidente Unione nazionale cacciatori zona Alpi e Antonio Drovandi, presidente Unione regionale cacciatori dell’Appennino-gestione Fauna e Ambiente. Modera Massimo Vallini, direttore di Armi e Tiro

La traiettoria perfetta di Paolo N. Sinha, 378 pagine, Edisport editoriale, contiene brevi cenni teorici, tanta pratica e risposte alle domande che il cacciatore di ungulati si pone sulla balistica. Il rinculo, gli effetti della maggiore o minore lunghezza della canna, la costruzione delle tavole di tiro, gli effetti del vento e del sito e la stabilità della palla. I vari tipi di palle disponibili sul mercato e le più recenti sperimentazioni in poligono e a caccia con palle senza piombo. Infine, le tabelle balistiche complete che permettono a chiunque di costruire le tavole di tiro personalizzate per la propria arma.

Paolo N. Sinha è nato nel 1942 (da padre indiano e madre pugliese) a Genova, dove si è laureato in ingegneria. Durante il servizio militare in artiglieria da montagna ha subito il fascino dell’Alto Adige e di Elisabeth (sono ancora sposati), da cui ha avuto il figlio Thomas. Ha svolto la maggior parte della sua attività lavorativa occupandosi di veicoli militari e del relativo armamento. Appassionato di caccia e di armi fin dall’adolescenza, è stato segretario dell’Unione nazionale cacciatori Zona Alpi (Uncza). Vive ora a San Candido (Bz) dove caccia, pesca, tiro e gite in montagna riempiono le sue giornate da pensionato.

Per acquistare il volume clicca QUI

© RIPRODUZIONE RISERVATA