di Claudio Bigatti - 09 novembre 2018

Le novità 2019 di Kimber

Kimber mostra anticipatamente rispetto al prossimo salone di Las Vegas le sue novità 2019: alcune sono già disponibili per i dealer americani …

In evidenza la nuova sub compact 9x19 Kimber Evo (in basso a destra nella foto) che, in pratica, va a sostituire la Kimber Solo, sparita dai listini nel 2017: non più double action ma adesso striker operated, con canna e carrello in acciaio inossidabile e fusto in lega leggera, guancette e inserto backstrap in G10 Stiplex, pulsante sgancio caricatore reversibile e pad polimerico. Si tratta di una “famiglia” disponibile in quattro varianti con diverse finiture e colorazioni: Evo Sp Custom shop (nella foto), Cdp, Tle e Two tone, non sono disponibili al momento ulteriori caratteristiche come il peso e la capacità. Tuttavia, sappiamo il range di prezzi che negli Usa va da 856 a 1.049 dollari per la versione “Custom”.
Nuove serie Esv e Khx per le Micro 9 sempre in 9x19, micro compatte per difesa con scatto in singola azione e cane esterno “1911 style”, qui con finitura al carbonitruro di Titanio o TiCn (Micro 9 Esv nella foto in basso a sinistra), guancette in G10, mire in fibra ottica o al Trizio, intagli sul carrello sono i plus di prodotto. I prezzi vanno da 799 a 815 dollari.
Infine, i revolver K6S nella nuova versione con cane esterno e dunque, scatto misto, previsti con canna da due pollici (in alto nella foto) o tre pollici.

© RIPRODUZIONE RISERVATA