24 dicembre 2018

Hit show 2019: l'organizzazione precisa

In risposta alla lettera aperta di alcune associazioni riminesi, la società organizzatrice della fiera di Vicenza replica con importanti precisazioni

In risposta a una lettera aperta diffusa pochi giorni fa da un gruppo di associazioni riminesi, la società organizzatrice della fiera di Vicenza Hit show 2019, Italian exhibition group, ha diffuso una nota nella quale esplicita importanti precisazioni sul regolamento vigente per l'edizione 2019 della fiera, che pubblichiamo integralmente.


I contenuti della lettera firmata da associazioni del territorio riminese a proposito del ‘regolamento visitatori’ della manifestazione HIT Show Outdoor Passion, che Italian Exhibition Group organizza presso il quartiere fieristico di Vicenza, ormai da molti anni a febbraio, contengono alcuni riferimenti che si rende opportuno riportare nuovamente a chiarezza.


Al di là dei rispettabili e leciti giudizi soggettivi e culturali, è fondamentale conoscere e riportare però con esattezza i fatti oggettivi.

È altresì doveroso evidenziare la totale correttezza dell’operato di IEG, che nello specifico è conscia delle proprie responsabilità ed è quindi impegnata con azioni precise, oltre a quanto necessario per il rispetto della Legge.



IL REGOLAMENTO VISITATORI

La legislazione italiana ha trattato il tema dell’uso delle armi da fuoco da parte dei minori, suddividendolo tra i maggiori e i minori di anni 14.

Per i minori di anni 14 è vietato l’uso di armi da fuoco in qualsiasi situazione, anche all’interno delle strutture dell’Unione Italiana Tiro a Segno e di quelle dedicate al Tiro Sportivo. E’ consentito invece per i minori di anni 14 e maggiori di anni 10, l’uso di armi ad aria compressa, esclusivamente all’interno delle strutture di cui sopra.

Per i maggiori di anni 14 invece è prevista la possibilità di usare armi da fuoco purché il minore sia costantemente seguito sulla linea di tiro da un Istruttore Federale con specifica preparazione finalizzata all’allenamento dei tiratori juniores.

Quanto sopra anche in ragione della partecipazione dei minori a competizioni nazionali e internazionali di Tiro a Segno e di Tiro Sportivo, in cui, tra l’altro, l’Italia eccelle.


Italian Exhibition Group ha pertanto previsto, con un articolo specifico del regolamento, quanto segue:

I minori non possono accedere agli spazi espositivi se non accompagnati da un adulto responsabile.

E’ fatto espresso divieto, in ogni caso, da parte dei minori, di maneggiare le armi esposte.

Gli accompagnatori dei minori si rendono personalmente responsabili della vigilanza sugli stessi.



IL RINNOVATO IMPEGNO DI IEG IN VISTA DELL’EDIZIONE 2019

Al fine del rispetto del regolamento di manifestazione, analizzando l’esito delle avvertenze adottate nel 2018 ed accogliendo le istanze emerse in questi mesi, Italian Exhibition Group in vista dell’edizione 2019 si è impegnata come segue:



organizzerà la presenza nei Padiglioni 6 e 7 di personale, con abbigliamento ben visibile e riconoscibile, deputato al controllo del rispetto del Regolamento;



verrà proposta un’area interamente dedicata all’outdoor in modo da evidenziare e focalizzare l’attenzione su aspetti ormai non più solo complementari e già presenti a HIT;



all’ingresso verrà organizzata una distribuzione riservata ai minori di gadget che li renda visibili ai controlli al fine anche di sensibilizzare ulteriormente al rispetto del regolamento e per promuovere l’outdoor, il contatto e il rispetto della natura;



in vista di HIT Show Outdoor Passion 2019 sono in programma incontri per l’ulteriore coinvolgimento delle Associazioni Venatorie al fine di organizzare una distribuzione di un flyer per i soli accompagnatori di minori in cui si evidenza e si motiva il divieto di maneggio delle armi da parte degli stessi;



è in programma l’ulteriore coinvolgimento delle associazioni di cui fanno parte gli espositori presenti a HIT Show Outdoor Passion, al fine di responsabilizzare gli Associati ad un attento monitoraggio finalizzato a impedire il maneggio delle armi da parte dei minori di anni 14;



Va altresì segnalato che il regolamento visitatori di HIT Show Outdoor Passion 2019 sarà, come sempre, pubblicizzato e i sistemi di videosorveglianza all’interno del quartiere fieristico sono attivi per questa manifestazione, così come per tutte le manifestazioni IEG, e come sempre a disposizione delle Autorità competenti per qualsiasi attività di monitoraggio e controllo, compreso il coinvolgimento della security di IEG, da sempre formato e sensibilizzato a cooperare con le Forze dell’Ordine



I PRODOTTI ESPOSTI A HIT SHOW OUTDOOR PASSION

All’interno di HIT Show Outdoor Passion 2019 sono esposte armi dedicate alla caccia, al tiro sportivo, al tiro long range e le riproduzioni di armi antiche.

Armi diverse da quelle sopra elencate, costituiscono una parte residuale e vengono esposte all’interno di vetrine, tanto che non sono infrequenti le lamentele da parte del pubblico per la mancata possibilità di maneggiare dette armi.



COSA ACCADE NELLE MANIFESTAZIONI EUROPEE SIMILI A HIT SHOW OUTDOOR PASSION


Delle undici manifestazioni fieristiche europee (Gran Bretagna, Germania, Francia, Austria e Italia) paragonabili a HIT Show Outdoor Passion, nessuna vieta l’ingresso ai minori, anzi questo viene incentivato con prezzi ridotti del biglietto di accesso o, in qualche caso, la gratuità.

L’unica manifestazione europea, peraltro solo parzialmente confrontabile con HIT, che vieta l’accesso ai minori è IWA Outdoor Classics di Norimberga in quanto riservata esclusivamente agli operatori del settore.

© RIPRODUZIONE RISERVATA