09 March 2005

Campionato nazionale di tiro Western

Domenica 13 marzo prenderà il via al poligono di Roma il Campionato nazionale di Tiro western, organizzato dall'Old west shooting society. Le tipologie di tiro sono quattro: la prima prevede il tiro di 5 colpi a 7, 15 e 25 metri (una o due mani) con revolver Single action a retrocarica; la seconda prevede il tiro rapido a una sagoma posta a 25 metri con carabine Lever action; la terza prevede tiro mirato a 25 metri con revolver a polvere nera (avancarica o retrocaric...

Campionato nazionale di tiro western

Domenica 13 marzo prenderà il via al poligono di Roma il Campionato nazionale di Tiro western, organizzato dall'Old west shooting society. Le tipologie di tiro sono quattro: la prima prevede il tiro di 5 colpi a 7, 15 e 25 metri (una o due mani) con revolver Single action a retrocarica; la seconda prevede il tiro rapido a una sagoma posta a 25 metri con carabine Lever action; la terza prevede tiro mirato a 25 metri con revolver a polvere nera (avancarica o retrocarica), con l'esplosione di 10 colpi in 15 minuti a 25 metri; la quarta prevede tiro mirato a 50 metri con carabina a polvere nera (avancarica o retrocarica), con l'esplosione di 10 colpi in 15 minuti. Sono ammessi tutti i revolver tipo West a Singola azione, originali o repliche, i fucili e le carabine a leva tipo West, originali o repliche, i revolver e le carabine ad avancarica di calibro non inferiore a .36. Per conferire un maggior spirito alla manifestazione, tutti i tiratori dovranno presentarsi in costume consono con l'epoca del west. Per informazioni: Old west shooting society, tel. 33.82.00.39.17, fax 03.03.73.71.00, oldwestshootingsociety@virgilio.it.

© RIPRODUZIONE RISERVATA