Niente boom di pistole…

Niente boom di pistole…

Ma guarda un po': dopo l’approvazione della legittima difesa, niente corsa ad armarsi!

Banco di prova: sei mesi soddisfacenti e...  il nuovo sito

Banco di prova: sei mesi soddisfacenti e... il nuovo sito

Il Banco di prova ha organizzato una conferenza stampa nella quale ha fornito i dati sulle armi provate nei primi sei mesi 2019 e anticipato alcuni contenuti del nuovo sito Internet. Che vedrà la luce...

Categoria A8: c’è la risposta ufficiale della Ue

Categoria A8: c’è la risposta ufficiale della Ue

La Commissione europea ha inviato al ministero dell'Interno un comunicato con l'interpretazione "ufficiale" della categoria A8. Ricadono nella categoria le armi...

Bene le lunghe sportive e da caccia

Bene le lunghe sportive e da caccia

In leggero calo le corte, ma sostanziale stabilità rispetto al 2017. I dati del Banco di prova fotografano il momento della produzione armiera italiana. Gennaio in "ripresa"

Paniz insediato alla direzione del Bnp

Paniz insediato alla direzione del Bnp

Alla fondazione Micheletti di Brescia si è svolta ieri la conferenza stampa di presentazione ufficiale del nuovo direttore del Banco di prova. Chi è?

Armi A8: uno spiraglio di luce?

Armi A8: uno spiraglio di luce?

Grazie alla pubblicazione sul sito del Banco di prova di una riclassificazione di un'arma, si comincia a dipanare la nebbia su quali armi facciano parte della categoria europea "A8"

A7, B9… affondato! Le armi sportive e le nuove classificazioni

A7, B9… affondato! Le armi sportive e le nuove classificazioni

Con la riclassificazione delle armi secondo le nuove categorie europee, per molti appassionati si aprono interrogativi...

Il Banco sulla conversione delle categorie

Il Banco sulla conversione delle categorie

Il Banco di prova ha pubblicato sul sito la procedura per richiedere la riclassificazione delle armi in funzione della nuova suddivisione prevista dalla direttiva 2017/853

Paniz alla guida del Banco di prova

Paniz alla guida del Banco di prova

A sostituire Antonio Girlando come direttore del Banco di prova sarà Emanuele Paniz, figura di altissimo spessore tecnico-professionale

Ci risiamo?

Ci risiamo?

Dopo il caso M70 di pochi mesi fa, torna a sorpresa sul sito del Banco di prova una classificazione sportiva di una demilitarizzata, con capacità del caricatore superiore a 5. Un'altra "svista" o stavolta si fa sul serio?

Il Banco conferma il no

Il Banco conferma il no

Il Banco di prova ha respinto il ricorso in autotutela sul numero di colpi per le demilitarizzate sportive, confermando la pretestuosità delle motivazioni

150 in attesa dell'Uits? Eppure...

150 in attesa dell'Uits? Eppure...

Il Banco di prova ha pubblicato sul proprio sito una notizia relativa al fatto che per la classificazione sportiva di alcune armi, si è in attesa da tempo del parere dell'Uits. A guardar meglio, però, qualcosa non quadra...

L'Auda chiede spiegazioni al Bnp

L'Auda chiede spiegazioni al Bnp

L'Auda (Associazione utilizzatori delle armi) ha inviato una lettera al Banco di prova, nella quale chiede spiegazioni per le sconcertanti dichiarazioni dei giorni scorsi

Il Comitato si attiva contro i deliri del Banco

Il Comitato si attiva contro i deliri del Banco

Il Comitato direttiva 477 si sta attivando per rintuzzare le sconcertanti affermazioni rilasciate pochi giorni fa dal Banco di prova sulla capacità dei caricatori delle armi demilitarizzate

Contrordine, compagni!

Contrordine, compagni!

Dopo sole 24 ore, sulla questione dei caricatori per le demilitarizzate sportive, il Banco di prova fa dietro front! Citando fonti normative... che non esistono

Il banco "cede" sui caricatori delle demilitarizzate sportive

Il banco "cede" sui caricatori delle demilitarizzate sportive

Noi lo sostenevamo da tempo, ma adesso c’è finalmente un primo “imprimatur” ufficiale da parte del Banco nazionale di prova. O meglio, finalmente “lassù” si sono arresi all’evidenza della legge!

I marchi del Banco di prova

I marchi del Banco di prova

Per sapere quando è stata prodotta o importata un'arma, può essere utile "decifrare" i codici che il Banco di prova italiano utilizza per indicare l'anno in cui è stata effettuata la prova forzata

L'inchiesta si allarga

L'inchiesta si allarga

Il numero delle persone imputate per la drammatica vicenda del sequestro delle carabine Zastava M76 è destinato a crescere. Perché?

Non vincolanti né esaustive: inutili?

Non vincolanti né esaustive: inutili?

Dopo aver pubblicato, all'inizio dell'anno, le linee guida per capire quando un'arma sia "somigliante" a un'arma automatica e quando no, Il Banco di prova ha aggiunto in questi giorni la "postilla" secondo la quale le linee guida in questione "seppur usuali non sono vincolanti né esaustive, bensì meramente indicative"

Questione di colore?

Questione di colore?

Il Banco di prova ha pubblicato sulla propria homepage i criteri da impiegare per considerare un'arma semiautomatica "di aspetto militare", quindi ricadente nella categoria B7. L'elenco dei requisiti per considerare un'arma "somigliante" a una da guerra sono abbastanza simili a quelli a suo tempo resi noti dall'Anpam, con però una significativa (e abbastanza sbalorditiva) aggiunta: possono rientrare nella categoria B7 anche quelle che hanno... un determinato colore!

B7: il Bnp propone, l'Anpam risponde

B7: il Bnp propone, l'Anpam risponde

Il direttore del Banco di prova, Antonio Girlando, ha inviato al ministero e ad Anpam, Assoarmieri e Conarmi una proposta con alcuni criteri per riuscire a definire il concetto di "somiglianza" a un'arma militare. L'Anpam risponde con precise controdeduzioni

B7 e Banco di prova: qualcosa si muove!

B7 e Banco di prova: qualcosa si muove!

Importanti novità sul versante delle armi classificate B7, cioé "somiglianti" a quelle militari. Il Banco di prova, in questi giorni, sta modificando la qualifica di alcune armi che erano state erroneamente classificate B7, riportandole alla corretta qualifica di B4. E le classificazioni nuove sono ripartite. Però...

Armi sportive e Bnp: come districarsi

Armi sportive e Bnp: come districarsi

La procedura di classificazione delle armi sportive e le peculiarità delle schede pubblicate sul sito del Banco, destano imbarazzo e perplessità tanto agli armieri, quanto ai privati. Ecco come (cercare di) districarsi

Ritocco alle tariffe di classificazione

Ritocco alle tariffe di classificazione

Il Banco nazionale di prova ha reso noto, attraverso la propria homepage, che dal mese di luglio le tariffe richieste per svolgere il servizio di classificazione delle armi saranno di 25 euro più Iva per ciascuna domanda (quindi 30,5 euro Iva inclusa)

Produzione armiera 2014: bene i sovrapposti, male i semiauto

Produzione armiera 2014: bene i sovrapposti, male i semiauto

La camera di commercio di Brescia ha reso noti i dati relativi alle armi testate dal Banco nazionale di prova nel 2014, che rappresentano con buona approssimazione i numeri della produzione armiera italiana. Rispetto al 2013, risultano in aumento i sovrapposti e le doppiette a canna liscia e rigata (103.992 contro 90.928, +14,37 per cento)