La storia del Tiro a volo azzurro per immagini

18 maggio 2017
La storia del Tiro a volo azzurro per immagini
Fiocchi Foundation invita gli appassionati a Vercelli, all’abbazia di Sant’Andrea (via Galileo Ferraris 2), dal 25 al 31 maggio per la mostra “L’eccellenza incontra il territorio. Come lo sport cambia la vita, Rio 2016 tra realtà e sogno”

Fiocchi Foundation invita gli appassionati a Vercelli, all’abbazia di Sant’Andrea (via Galileo Ferraris 2), dal 25 al 31 maggio per la mostra “L’eccellenza incontra il territorio. Come lo sport cambia la vita, Rio 2016 tra realtà e sogno”. Attraverso una serie di selezionate immagini delle competizioni olimpiche, passate e presenti, sarà ripercorsa la storia del Tiro a volo con gli occhi di un Team che ne ha segnato il destino e ne ha dettato lo sviluppo, facendolo diventare uno dei medaglieri più nutriti e amati della nazionale italiana. La mostra verrà aperta giovedì 25 maggio 2017 alle ore 11 da un incontro con i pluripremiati atleti del Team Fiocchi : Giovanni Pellielo, Jessica Rossi, Gabriele Rossetti e Marco Innocenti. All’interno di questo evento, pensato e sviluppato in collaborazione con la Fitav, il Comune di Vercelli, l’Università degli Studi del Piemonte Orientale, il Cuspo, studenti e invitati potranno dialogare con i campioni di Rio 2016, moderati dalla nota voce di Valerio Staffelli. Sarà inoltre questa l’occasione per presentare l’evento di avvicinamento al Tiro a volo in programma per giugno all’interno del quale gli studenti potranno partecipare a una giornata di prova insieme agli atleti del Team Fiocchi.
La mostra sarà aperta tutti i giorni dalle 10 alle 17, ingresso libero.

La storia del Tiro a volo azzurro per immagini
© RIPRODUZIONE RISERVATA