Il Trijicon Mro diventa Hd

Trijicon ha presentanto l'Mro Hd, ultima evoluzione del popolare red dot americano

Trijicon ha recentemente presentato il punto rosso Mro Hd, una nuova ottica che va ad arricchire la serie Miniature rifle optic. La novità principale rispetto ai modelli precedenti è il reticolo o, per meglio dire, i reticoli: si può infatti scegliere tra un semplice punto da 2 Moa oppure una combinazione in stile Eotech con dot centrale+cerchio da 68 Moa. Entrambi i reticoli hanno a disposizione 8 livelli di luminosità, compresi due compatibili con dispositivi per la visione notturna. Con la luminosità impostata a livello 3, la batteria Cr2032 che alimenta l’ottica dura circa due anni e mezzo (dot singolo) oppure 75 giorni (dot+cerchio). Le torrette che governano altezza e derivazione hanno un range di regolazione di 70 Moa; a ogni click corrisponde uno spostamento del punto d’impatto pari a mezzo Moa.

Per quanto riguarda la costruzione, il Trijicon Mro Hd è realizzato in alluminio anodizzato 7075-T6 ed è impermeabile fino a 30 metri di profondità. Le lenti antiappannamento, resistenti anche a graffi e urti, hanno subito un trattamento multistrato per migliorare la trasmissione della luce.

Il Trijicon Mro Hd con attacco absolute co-witness pesa 158 grammi e costa 979 dollari.

Il reticolo del Trijicon Mro Hd con dot centrale da 2 Moa e cerchio da 68 Moa. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Le ultime news
Le ultime prove