di Claudio Bigatti - 14 febbraio 2019

Sempre più piccole…

La Angstadt arms, azienda americana che produce parti di Ar 15 e Ar 9, ha mostrato a Shot show la più piccola calciatura da Pdw – Personal defense weapon presente sul mercato.

Complessivamente e con micro-calcio chiuso, l’Angstadt Scw-9 stock misura appena 25 millimetri (un pollice…): conoscendo il sistema di funzionamento delle piattaforme Ar 15 e soprattutto, le dimensioni del porta otturatore e molla di ritorno, la cosa appare quasi miracolosa.
Per questa tipologia di calciatura sono note soluzioni che prevedono accorciamento sostanzioso della molla e della parte terminale del porta otturatore con addizione di nuova tipologia di buffer (o contrappeso di tipo pesante), oppure speciale inserto con contrappeso o meno, da inserire nel porta otturatore originale non accorciato. L’inizio di queste tipologie di calciature Pdw Ar 15 compatibili tuttavia, si deve alla versione Scw–Sub compact weapons del Colt M4, versione che per prima utilizzò gli accorgimenti sopra descritti.
Al momento l’azienda non specifica bene quali soluzioni ha utilizzato e le consegne dello Scw-9 stock, inizieranno a partire dalla prossima primavera. Di fatto possiamo però notare alcune cose: è realizzato interamente in alluminio, ha un calciolo ultra-minimalist che non abbraccia completamente la base del cortissimo buffer tube e impiega un singolo braccio di supporto, scorrevole sul lato sinistro del fusto. L’apertura inoltre, non necessita della pressione di un pulsante ma basta afferrare il calciolo ed estrarlo dalla sua sede: per richiuderlo invece, bisogna azionare una levetta posta alla sua base. L’Angstadt arms Scw stock è installabile sia su Ar 15 calibro 5,56x45 sia 9x19 full auto rated.

© RIPRODUZIONE RISERVATA