Il nuovo binocolo di Swarovski

"Si può migliorare ancora un binocolo perfetto?", si sono chiesti in Swarovski. Ed ecco il nuovo Nl Pure che migliora il prestigioso El (sostituendolo) e colpisce per l'ergonomia innovativa

1/4

Il product manager capo di Swarovski, Wolfgang Schwarz.

Durante il webinar di lancio dalla sede di Absam (Austria), il direttore vendite e marketing Stefan Hämmerle con il product manager capo Wolfgang Schwarz, hanno illustrato le caratteristiche dei nuovi Nl Pure, binocoli per caccia e osservazione che spingono ancora un po' più avanti le soluzioni tecnologiche dei leggendari El.

"Usiamo i binocoli per scoprire le natura, per immergerci in essa, perché vogliamo vedere di più, non solo meglio": la comunicazione tra i differenti dipartimenti di Swarovski è servita per capire meglio le esigenze dei clienti. Ne è nato un prodotto "puro", completamente nuovo, che è una combinazione di design ed ergonomia, con la tecnologia Swarovski. La gamma Nl Pure comprende tre binocoli: 8x42, 10x42 e 12x42, con prezzi che vanno da 2.850 a 2.950 euro. Adottano la tecnologia Swarovision, capace di offrire un grande dettaglio, ma soprattutto un campo visivo ampliato del 20%. I prismi sono stati ruotati per consentire una forma più snella e manovrabile della campane e la taglia è confortevole per tutti gli ingrandimenti. È stato previsto anche un accessorio per appoggiare la fronte e garantire maggiore stabilità.

Si possono montare su treppiede, la correzione diottrica è centrale, separata da quella del fuoco.

I binocoli resistono a tutte le temperature, con struttura leggera, ma solidissima, 10 posizioni per gli oculari, molto confortevoli per portatori occhiali. Gli Nl Pure saranno disponibili da settembre.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Le ultime news
Le ultime prove