Gli Ar Colt tornano sul mercato civile

Colt è tornata sui propri passi e tornerà nuovamente a distribuire sul mercato civile i propri Ar. Pochi mesi fa la decisione di dedicarsi solo al militare

Aveva destato un certo scalpore la notizia data meno di un anno fa da Colt di sospendere la distribuzione sul mercato commerciale dei propri Ar civili, motivata con il fatto che dall’inizio dell’amministrazione Trump le richieste per questo tipo di armi erano calate (risultando meno intensi i timori relativi a restrizioni, la cui minaccia aveva caratterizzato entrambi i mandati di Obama) e quindi il mercato era saturo. L’enorme richiesta di armi conseguente all’emergenza Coronavirus e ai timori di disordini sociali e anarchia (che la questione “Black lives matter” ha tutt’altro che sminuito) ha tuttavia fatto tornare sui propri passi l’azienda del cavallino, che ha quindi annunciato che riprenderà la distribuzione sul mercato civile. La decisione è stata accompagnata con la distribuzione sul mercato statunitense già di un primo lotto di carabine LE6920 (la versione civile dell’M4, però con canna di 16 pollici).

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Le ultime news
Le ultime prove