di Claudio Bigatti - 15 ottobre 2019

Le prime immagini delle armi Ngsw di General Dynamics - Beretta!

Nella prima giornata del salone Ausa 2019 a Washington Dc, nello stand della General Dynamics Ots compaiono i prototipi Next generation squad weapon, a lungo celati al pubblico e la sorpresa è…

Si tratta di armi in configurazione bull-pup con alimentazione a caricatore amovibile per entrambe le versioni: Ngsw-Ar (arma di squadra che andrà a sostituire le M-249 5,56x45) nella foto di apertura, e Ngsw-R (fucile, arma individuale che dovrà sostituire gli M4 5,56x45) nella foto sotto.

Le differenze tra le due armi appaiono sostanzialmente legate alle diverse lunghezze di canna e alle ottiche impiegate: di conseguenza, entrambe utilizzano un moderatore di suono, ma di volume diverso, più grande per la Ngsw-Ar e più piccolo nella Ngsw-R. Date le forme, sembrerebbero appartenere alla Delta Pi design americana. La versione arma di squadra inoltre, mostra un bipiede ripiegato sotto l’astina. Al momento non vengono offerte ulteriori informazioni.

Ricordiamo che il consorzio General Dynamics Ots, Beretta defense technologies e True velocity (per la parte munizione 6,8 Gp con bossolo ibrido polimero-metallo mostrato nella foto di chiusura) è uno dei tre finalisti selezionati dall’Us army per presentare i propri candidati a questo ambizioso programma.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Le ultime news
Le ultime prove