di Michele Cassano - 24 novembre 2018

Sessa e Petroni candidati come "Shooter of the year"

Il giovane binomio azzurro inserito nella lista dei migliori tiratori dell'annata 2018

Un piattello sbriciolato dopo l'altro sino ad arrivare a essere in lizza per un riconoscimento ambito e al tempo stesso gradito come quello dello "Shooter of the year" per l'annata 2018. Erica Sessa e Teo Petroni coronano al meglio gli ultimi dodici mesi, in vista poi del grande salto nella categoria seniores.

La tiratrice campana di Trap si è dimostrata un asso pigliatutto: titolo europeo prima, titolo individuale poi e titolo nel Mixed Team (in coppia con Lorenzo Ferrari) poi; mentre il laziale - anch'egli interprete della Fossa Olimpica - si è distinto per aver ottenuto un bronzo nella tappa teutonica di CdM svoltasi a Suhl.

I due insieme peraltro, proprio in Germania e precedentemente a Sydney, sono riusciti a salire sul gradino più alto del podio nella gara a squadre mista.

Di seguito la lista dei candidati, Armi e Tiro avrà l'onere e l'onore di essere nella giuria del premio con il suo voto:

DONNE
AGRAWAL Shreya (IND), ARUNOVIC Zorana (SRB), BENETTI Sofia (ITA), BHAKER Manu (IND), CHE Yufei (CHN), CONNOR Caitlin (USA), ENGLISH Amber (USA), GAO Wendi (CHN), GHOSH Mehuli (IND), HILL Amber (GBR), KORAKAKI Anna (GRE), KOSTEVYCH Olena (UKR), LIN Ying-Shin (TPE), MAKELA-NUMMELA Satu (FIN), REHAK STEFECEKOVA Zuzana (SVK), RHODE Kimberly (USA), SESSA Erica (ITA), VALARIVAN Elavenil (IND), WANG Zeru (CHN), WU Mingyang (CHN), XU Hong (CHN), ZHAO Ruozhu (CHN).

UOMINI
ANMOL Anmol (IND), AZARENKO Mikhail (RUS), CHERNOUSOV Artem (RUS), DANILENKO Danylo (UKR), HANCOCK Vincent (USA), KAMENSKIY Sergey, LIM Hojin (KOR), LIN Junmin (CHN), MASLENNIKOV Vladimir (RUS), MIKEC Damir (SRB), NEKOUNAM Amir Mohammad (IRI), OMELCHUK Oleh (UKR), PEKLER Zalan (HUN), PENI Istvan (HUN), PETRONI Teo (ITA), QUIQUAMPOIX Jean (FRA), REITZ Christian (GER), SAURABH Chaudhary (IND), SIDHU Udhayveer (IND), SUPPINI Marco (ITA)
VARGA Erik (SVK), WANG Zhehao (CHN), YANG Haoran (CHN), ZHANG Changhong (CHN).

© RIPRODUZIONE RISERVATA