"Ragazzine" terribili

17 agosto 2017
"Ragazzine" terribili
A Porpetto (Ud), le azzurre Sessa, Palmitessa e Grassia sono ragazze d’oro, d’argento e bronzo della Fossa olimpica. Domani alle 16,30 la finale maschile

Azzurro Italia sul cielo di Porpetto. La prima giornata del varo agonistico della I^ Issf Junior World Cup, ha un podio tutto italiano. Tre diciottenni terribili, Erica Sessa, di Cava dei Tirreni (Sa), Maria Lucia Palmitessa, pugliese di Monopoli (Ba) e la modenese Giulia Grassia hanno vinto l’oro, l’argento e il bronzo nella specialità della Fossa olimpica con i punteggi di 40/50, 37/50 e 28/40.

Domani alle 16,30 finale maschile, sempre del Trap. Alberto Belluzzo, oggi terzo con 47/50 e Lorenzo Ferrari, ottavo con 45, sono in piena corsa per la finale a sei

© RIPRODUZIONE RISERVATA