Come cambiare faccia alla 1911

10 agosto 2017
di Claudio Bigatti
Come cambiare faccia alla 1911
Se siete stufi del look della vostra 1911 (per quanto arzilla, è pur sempre una “centenaria”…) niente di meglio che affidarsi alla Aeroknox: con un lifting basico… farà ancora girare la testa.

La Colt 1911 insieme ai suoi moltissimi cloni, ha indubbiamente il fascino di altri tempi, oltre ad affidabilità e precisione che hanno sfidato il secolo. Pistola ad oggi molto apprezzata e venduta vanta folte schiere di fans e di conseguenza, gode di un vastissimo mercato di accessori a lei dedicati. In generale però, non trasfigurano oltremodo l’estetica preservando le linee originali della Colt 1911, slitte in Damasco e altri materiali esotici come Meteorite, finiture superficiali particolari, comandi maggiorati e centinaia di guancette; da quelle in fibra di carbonio a quelle in avorio di Mammut, da quelle in G10 a quelle in argento con riporti in oro e cesellate a mano.
L’americana Aeroknox invece, punta a trasformare esteticamente la 1911 con due semplici componenti, in una pistola davvero all’altezza del XXI secolo.
La nuova slitta Aeroknox Ax//01 realizzata in acciaio 4340, ha linee avveniristiche con rack pads sui fianchi del carrello e due finestre superiori per raffreddamento e non, compensazione; è per canne da 5 pollici e presenta intagli predisposti per mire Novak. In abbinamento ideale, le nuove guancette Aeroknox Stealth grip Mod2 in alluminio 6061, slim e con caratteristiche scanalature posteriori che, migliorerebbero il grip. I costi: negli Usa 385 dollari la slitta e 85 dollari le guancette: se non siete contrari ai lifting (anche sulle pistole…).


Come cambiare faccia alla 1911
© RIPRODUZIONE RISERVATA