Trump peggio di Obama!

Trump peggio di Obama!

Produttori e venditori registrano quest'anno una flessione delle vendite mensili rispetto al 2016

Alan Friedman contro le armi agli italiani

Alan Friedman contro le armi agli italiani

Il noto economista Alan Friedman protagonista di un filmato polemico nel quale, facendo assurdi paragoni con gli Stati Uniti, si paventano scenari apocalittici al diffondersi in Italia dei cittadini legalmente armati. Una teoria che non regge, perché...

Il cecchino degli smartphone e il veterano

Il cecchino degli smartphone e il veterano

Terza e ultima puntata del breve viaggio tra i canali più popolari su YouTube in compagnia di Fullmag e Iraqveteran8888.

Usa: i più grandi esportatori di armamenti siamo noi

Usa: i più grandi esportatori di armamenti siamo noi

Gli Stati Uniti si confermano il principale Paese venditore di armamenti militari: secondo quanto reso noto dal Congressional research service, il fatturato a stelle e strisce ammonta a metà di tutto il mercato globale

Usa: i possessori di armi... calano!

Usa: i possessori di armi... calano!

Abbastanza sorprendenti i risultati di un’indagine condotta dalle università statunitensi di Harvard e Northeastern, pubblicata in anteprima dal britannico Guardian: dal 1994 a oggi, i possessori di armi a stelle e strisce sono passati dal 25 al 22 per cento della popolazione!

Crimini con armi legali solo nel 18 per cento dei casi

Crimini con armi legali solo nel 18 per cento dei casi

L’Università di Pittsburgh ha pubblicato un’indagine, rilanciata dal Washington post, sull’utilizzo delle armi per commettere crimini. Il risultato è stato evidenziato con clamore, in quanto contraddice nettamente il pensiero degli anti-armi: solo nel 18 per cento dei casi, chi ha commesso un reato con armi negli Stati Uniti ne era il legale possessore. E in Italia, la percentuale è di gran lunga più bassa

Convention repubblicana “disarmata”

Convention repubblicana “disarmata”

Può sembrare un paradosso, ma il Secret service statunitense ha posto il veto: alla Convention repubblicana che si svolgerà dal 18 al 21 luglio a Cleveland, in Ohio, vi sarà il divieto assoluto di portare armi

Usa: l'Nba si scaglia contro le armi

Usa: l'Nba si scaglia contro le armi

L'Nba, la lega americana del basket, ha preso posizione apertamente contro la proliferazione delle armi in mano ai cittadini negli Stati Uniti, definita "fuori controllo": per questo, sono stati realizzati video che saranno trasmessi in televisione negli intervalli pubblicitari delle partite di basket che si disputano oggi, nel giorno di Natale. C'è lo zampino di Bloomberg...

Usa: vendite di armi ancora in aumento?

Usa: vendite di armi ancora in aumento?

L’America proibizionista e perbenista osserva con preoccupazione l’effetto più immediato e “viscerale” causato dagli attentati di Parigi e San Bernardino: un rilancio nelle vendite di armi!

Usa: i lanciafiamme sono di libera vendita

Usa: i lanciafiamme sono di libera vendita

È la notizia che ha maggiormente infuocato (è il caso di dirlo) le polemiche al di là dell'oceano, nei giorni immediatamente precedenti il ferragosto: la Cnn, infatti, ha reso noto che alcune aziende statunitensi hanno iniziato la vendita al pubblico nientemeno che di lanciafiamme!

Usa: i federali contro la libertà di parola?

Usa: i federali contro la libertà di parola?

Il dipartimento di Stato americano sta cercando di introdurre durissime restrizioni alla possibilità di diffondere notizie e informazioni sui nuovi modelli di armi e munizioni, che stanno scatenando panico e proteste tra i media specializzati statunitensi e non solo

Torna alla ribalta il progetto "smart gun"

Torna alla ribalta il progetto "smart gun"

Negli Stati Uniti, torna alla ribalta il concetto di “smart gun”, tanto caro agli anti armi: il senatore del Massachusetts Ed Markey e il membro della camera dei rappresentanti Carolyn Maloney (entrambi del Partito democratico), hanno infatti presentato il cosiddetto “Handgun trigger safety act of 2015”, nel quale si prevede che, nel volgere di 5 anni dall’approvazione, tutte le pistole prodotte negli Stati Uniti includano una tecnologia che consenta l’uso al solo proprietario

Americani mai così favorevoli alle armi

Americani mai così favorevoli alle armi

Secondo le informazioni raccolte dal Pew research center (Prc), istituto di ricerche apartitico di Washington, quest’anno si è raggiunto il livello massimo di sostegno da parte della popolazione americana al possesso di armi da parte dei cittadini

Gli Usa interrompono l'embargo con il Vietnam

Gli Usa interrompono l'embargo con il Vietnam

Gli Stati Uniti hanno parzialmente rimosso l’embargo all’esportazione di armi verso il Vietnam. La decisione risaliva al 1984 ed era stata presa a causa delle violazioni dei diritti umani da parte del governo vietnamita di allora. Secondo le organizzazioni umanitarie come Human rights watch e Amnesty international, non è che nel frattempo il Vietnam si sia in qualche modo “meritato” la riabilitazione

Un libro illustrato per l'open carrry

Un libro illustrato per l'open carrry

Si rivolge agli adolescenti e spiega le motivazioni del Secondo emendamento della Costituzione statunitense e come comportarsi al meglio portando le armi in pubblico

Il veicolo "camo" per far cacciare gli invalidi di guerra

Il veicolo "camo" per far cacciare gli invalidi di guerra

Negli Stati Uniti, esistono diversi progetti per aiutare gli invalidi di guerra a tornare a esercitare la caccia o, più in generale, le attività outdoor. Ha fatto recentemente notizia, però, il fatto che un uomo d’affari in pensione ha deciso di donare una speciale sedia a rotelle cingolata e motorizzata del valore di 16 mila dollari, proprio per questo scopo

Gli Usa sbarrano le frontiere ai trofei di elefante

Gli Usa sbarrano le frontiere ai trofei di elefante

Il Fish and wildlife service statunitense ha deciso unilateralmente, lo scorso 4 aprile, di proibire l'importazione di trofei legalmente ottenuti di elefante, provenienti da Zimbabwe e Tanzania. La decisione, che naturalmente susciterà gli entusiasmi degli anti-caccia, in realtà non è così positiva né per i Paesi di provenienza dei trofei, né per la conservazione di questa specie animale nel continente africano

Annullato il bando sulle vendite a Chicago

Annullato il bando sulle vendite a Chicago

L’ordinanza emessa nel 2010 dalla città di Chicago, che ha proibito la vendita di armi entro i confini cittadini, è stata annullata dalla corte distrettuale degli Stati Uniti

Gli Usa raddoppiano l'import di munizioni

Gli Usa raddoppiano l'import di munizioni

La rielezione di Barack Obama e i continui tentativi di introdurre limitazioni federali all'acquisto e al possesso di armi, hanno scatenato la corsa all'accaparramento, non solo di black rifle, ma anche di munizioni

Usa, il ritiro dall’Afghanistan sarà una grande rottamazione

Usa, il ritiro dall’Afghanistan sarà una grande rottamazione

Come è accaduto in altre campagne del passato, anche con la fine della missione in Afghanistan gli Stati Uniti si ritroveranno a fare i conti con materiali bellici di ogni tipo presenti in “zona operazioni”, che potrebbe essere troppo costoso rimpatriare. Secondo quanto riportato dal Washington post, il Pentagono ha previsto di abbandonare armi, equipaggiamenti e materiali per un controvalore di 7 miliardi di dollari

Intesa bipartisan contro le armi

Intesa bipartisan contro le armi

Con il voto determinante di 16 repubblicani, il Senato statunitense ha deciso di dare il via all'esame della riforma della legislazione sulle armi. La National rifle association ha subito attaccato l'intesa bipartisan: "Allargare i controlli di chi compra una pistola non ridurrà la violenza, tantomeno assicurerà la vita dei nostri ragazzi a scuola".