Il problema non sono le armi, ma una cultura senza vita

Il problema non sono le armi, ma una cultura senza vita

Un articolo del Washington Times evidenzia come le richieste di abolizione delle armi non influiscano sulle vere cause della violenza che coinvolge sempre più giovani negli Stati Uniti

Le armi legali prevengono migliaia di crimini

Le armi legali prevengono migliaia di crimini

Un interessante articolo della Foudation for economic education statunitense conferma che le armi legali in mano ai cittadini salvano molte più vite rispetto a quelle minacciate dai "mass shooting"

Usa: il candidato Dem propone il buyback sulle armi “d’assalto”

Usa: il candidato Dem propone il buyback sulle armi “d’assalto”

Il candidato democratico alle presidenziali statunitensi del 2020 esordisce con una proposta shock: obbligare i detentori di black rifle alla vendita forzata al governo delle loro armi

Dayton, El Paso, Gilroy: la via facile

Dayton, El Paso, Gilroy: la via facile

Tre stragi in pochi giorni negli Stati Uniti e, ovviamente, si scatena la guerra alle “armi facili”. Il problema, però, rischia di essere molto più complesso

La lista dei desideri del Socom …

La lista dei desideri del Socom …

Il Comando americano congiunto delle operazioni speciali “Socom” ha mostrato le priorità delle richieste nell’ambito degli armamenti leggeri per i prossimi anni: molte conferme… ma anche qualche sorpresa!

La Sig P210 risorge… in America

La Sig P210 risorge… in America

Il gruppo Sig Sauer ha annunciato la presentazione sul mercato della ormai leggendaria P210, nell’inedita versione Standard pistol. La prima novità è che la produzione sarà effettuata negli Stati Uniti

Usa: background check “universale”?

Usa: background check “universale”?

La camera dei rappresentanti statunitense ha approvato in pochi giorni due provvedimenti sui cosiddetti "Background check". Quali?

Usa: sempre più armi, ma gli omicidi calano!

Usa: sempre più armi, ma gli omicidi calano!

Più armi tra i cittadini, più omicidi? Dati (dell'Fbi) alla mano, sembra proprio che il più classico dei mantra anti-armi sia anche il più fasullo...

I ragazzi di Parkland… perdono le elezioni in casa!

I ragazzi di Parkland… perdono le elezioni in casa!

Débacle elettorale per i disarmisti di #neveragain: proprio nello Stato della Florida, culla del movimento, è stato eletto un governatore repubblicano e decisamente pro-armi

Fondi pubblici per comprare armi agli insegnanti?

Fondi pubblici per comprare armi agli insegnanti?

Betsy DeVos sta pensando di permettere ai singoli stati dell’Unione che desiderano farlo di armare i loro insegnanti e di pagare armi e addestramento usando fondi federali

Usa: i possessori di armi favorevoli a "certe" restrizioni

Usa: i possessori di armi favorevoli a "certe" restrizioni

Una indagine statistica compiuta per la prima volta negli Usa evidenzia che addirittura l'80 per cento dei possessori di armi sarebbe favorevole a "certe" restrizioni. Quali?

Usa: verso il bando dei bump stock?

Usa: verso il bando dei bump stock?

Il dipartimento di giustizia statunitense ha messo a punto un provvedimento per la messa al bando dei "bump stock", utilizzati nella strage di Las Vegas

Nessun dissidio con l'Nra

Nessun dissidio con l'Nra

I rapporti tra Donald Trump e l'Nra sono sotto la lente di democratici e media, ma c'è continuità di vedute, sempre a partire dal secondo emendamento

Trump peggio di Obama!

Trump peggio di Obama!

Produttori e venditori registrano quest'anno una flessione delle vendite mensili rispetto al 2016

Alan Friedman contro le armi agli italiani

Alan Friedman contro le armi agli italiani

Il noto economista Alan Friedman protagonista di un filmato polemico nel quale, facendo assurdi paragoni con gli Stati Uniti, si paventano scenari apocalittici al diffondersi in Italia dei cittadini legalmente armati. Una teoria che non regge, perché...

Il cecchino degli smartphone e il veterano

Il cecchino degli smartphone e il veterano

Terza e ultima puntata del breve viaggio tra i canali più popolari su YouTube in compagnia di Fullmag e Iraqveteran8888.

Usa: i più grandi esportatori di armamenti siamo noi

Usa: i più grandi esportatori di armamenti siamo noi

Gli Stati Uniti si confermano il principale Paese venditore di armamenti militari: secondo quanto reso noto dal Congressional research service, il fatturato a stelle e strisce ammonta a metà di tutto il mercato globale

Usa: i possessori di armi... calano!

Usa: i possessori di armi... calano!

Abbastanza sorprendenti i risultati di un’indagine condotta dalle università statunitensi di Harvard e Northeastern, pubblicata in anteprima dal britannico Guardian: dal 1994 a oggi, i possessori di armi a stelle e strisce sono passati dal 25 al 22 per cento della popolazione!

Crimini con armi legali solo nel 18 per cento dei casi

Crimini con armi legali solo nel 18 per cento dei casi

L’Università di Pittsburgh ha pubblicato un’indagine, rilanciata dal Washington post, sull’utilizzo delle armi per commettere crimini. Il risultato è stato evidenziato con clamore, in quanto contraddice nettamente il pensiero degli anti-armi: solo nel 18 per cento dei casi, chi ha commesso un reato con armi negli Stati Uniti ne era il legale possessore. E in Italia, la percentuale è di gran lunga più bassa

Convention repubblicana “disarmata”

Convention repubblicana “disarmata”

Può sembrare un paradosso, ma il Secret service statunitense ha posto il veto: alla Convention repubblicana che si svolgerà dal 18 al 21 luglio a Cleveland, in Ohio, vi sarà il divieto assoluto di portare armi

Usa: l'Nba si scaglia contro le armi

Usa: l'Nba si scaglia contro le armi

L'Nba, la lega americana del basket, ha preso posizione apertamente contro la proliferazione delle armi in mano ai cittadini negli Stati Uniti, definita "fuori controllo": per questo, sono stati realizzati video che saranno trasmessi in televisione negli intervalli pubblicitari delle partite di basket che si disputano oggi, nel giorno di Natale. C'è lo zampino di Bloomberg...

Usa: vendite di armi ancora in aumento?

Usa: vendite di armi ancora in aumento?

L’America proibizionista e perbenista osserva con preoccupazione l’effetto più immediato e “viscerale” causato dagli attentati di Parigi e San Bernardino: un rilancio nelle vendite di armi!

Usa: i lanciafiamme sono di libera vendita

Usa: i lanciafiamme sono di libera vendita

È la notizia che ha maggiormente infuocato (è il caso di dirlo) le polemiche al di là dell'oceano, nei giorni immediatamente precedenti il ferragosto: la Cnn, infatti, ha reso noto che alcune aziende statunitensi hanno iniziato la vendita al pubblico nientemeno che di lanciafiamme!

Usa: i federali contro la libertà di parola?

Usa: i federali contro la libertà di parola?

Il dipartimento di Stato americano sta cercando di introdurre durissime restrizioni alla possibilità di diffondere notizie e informazioni sui nuovi modelli di armi e munizioni, che stanno scatenando panico e proteste tra i media specializzati statunitensi e non solo

Torna alla ribalta il progetto "smart gun"

Torna alla ribalta il progetto "smart gun"

Negli Stati Uniti, torna alla ribalta il concetto di “smart gun”, tanto caro agli anti armi: il senatore del Massachusetts Ed Markey e il membro della camera dei rappresentanti Carolyn Maloney (entrambi del Partito democratico), hanno infatti presentato il cosiddetto “Handgun trigger safety act of 2015”, nel quale si prevede che, nel volgere di 5 anni dall’approvazione, tutte le pistole prodotte negli Stati Uniti includano una tecnologia che consenta l’uso al solo proprietario