Venerdì il Grand prix Italia

4 aprile 2018

Scarica gli allegati

Venerdì il Grand prix Italia
Al via l'evento clou dell'avancarica italiana. Tre giorni di gara, tanti stranieri, montepremi di 15 mila euro

Venerdì 6, sabato 7 e domenica 8 aprile, a Valeggio sul Mincio (Vr) e a Ghedi (Bs), si svolgerà il 1° Grand prix d'Italia ad avancarica, in occasione del 60° anniversario dell'azienda Davide Pedersoli. Il trofeo, organizzato dalla Consociazione nazionale degli archibugieri (Cnda), con la Muzzle loaders association international committee (Mlaic) e la stessa Pedersoli, è anche preparatorio del Campionato del mondo 2018 che si svolgerà in Austria.
Saranno presenti oltre 300 tiratori provenienti da Italia, Francia, Svizzera, Germania, Austria, Ungheria, Slovacchia, Croazia e Russia, nelle specialità a 25-50 e 100 metri e nelle Manton e Lorenzoni O/R, individuali e a squadre.
Premi in armi per oltre 10 mila euro e altri premi per un montepremi complessivo di oltre 15 mila euro, con estrazione a sorte tra i presenti. Il programma è allegato.

© RIPRODUZIONE RISERVATA