La finladese Makela-Nummela vince nel Trap

12 June 2018
di Michele Cassano
La finladese Makela-Nummela vince nel Trap
La nordeuropea va ancora a segno in Coppa del Mondo. Azzurre fuori dalla finale per un soffio

Dopo Changwon anche Siggiewi. Non conosce soste la marcia della finlandese Satu Makela-Nummela nel Trap femminile in Coppa del mondo. L'esperta tiratrice nata a Pennala, infatti, si è imposta anche a Malta, nella terza tappa del massimo circuito internazionale.

Colpendo 44 dei 50 piattelli a disposizione, la campionessa olimpica di Pechino 2008, è riuscita a precedere la tedesca Katrin Quooss, seconda con lo score di 41/50 e che non balzava alle cronache dal titolo iridato di Granada 2014, e la russa Ekaterina Rabaya, brava ad occupare l'ultimo gradino del podio cogliendo la sua prima medaglia assoluta in Cdm a quota 30.

In casa Italia, infine, vi sono da registrare le buone prove di Jessica Rossi e Silvana Stanco piazzatesi rispettivamente in 8a e 9a posizione (114 per entrambe, in qualifica) a un solo piattello dallo shoot-off per l'eventuale accesso alla finale; mentre Alessia Iezzi si è fermata al 21° posto.

Foto: ISSF

© RIPRODUZIONE RISERVATA