Snub nose: una galassia di revolver…

1 January 2018
di Claudio Bigatti
Snub nose: una galassia di revolver…
La tradizione delle rivoltelle a canna corta tipicamente americana, ha anche da noi numerosi estimatori. Compatte armi da difesa, sicure nel porto e sempre affidabili nelle emergenze, non sono state affatto marginalizzate dalle wonder nine e dalle micro compact: ecco le prove…

Parliamo di “galassia” perché i confini di queste pistole sono in continua espansione ancora oggi, eppure, arrivano da lontano. I primi esempi si possono ricondurre alle versioni a canna corta della Colt single action army come le "Banker special", "Sheriff's model", and "Shopkeeper special" del XIX° secolo ma anche in Europa non mancano gli esempi: la più famosa fu la Velo-dog francese. Certo di piccolo calibro (5,5 Velo-dog) ma, pensata per la difesa ravvicinata e con due caratteristiche importanti come scatto solo in doppia azione e cane interno, archetipo delle moderne snub nose.
Il termine snub nose significa letteralmente “naso schiacciato” in riferimento alla brevità della canna, oggi con questo termine si indicano generalmente i revolver con lunghezza di canna inferiore ai 63,5 millimetri (2,5 pollici) e contempla ogni calibro da revolver dal .22Lr al .454 Casull (e anche .410 a pallini): dalla difesa ravvicinata ove si privilegino porto, leggerezza e controllabilità (a discapito però della potenza), sino alla difesa da grandi predatori (necessità, oggettivamente, presente solo nel continente Nordamericano). Per lungo tempo il calibro principe è stato il .38 Special ma con l’avvento di tecnologie moderne si è potuto utilizzare convenientemente anche il potente .357 Magnum e, grazie a materiali sofisticati come Titanio e Scandio, vi è stata una gara tra le aziende riguardo la leggerezza sino ad arrivare oggi, a telai “ibridi” con tecnopolimeri e leghe leggere. Le snub nose hanno beneficiato anche di nuovi calibri come il .327 Federal oppure, dell’andamento di alcuni trend come il ritorno di interesse per il .22Wmr o i calibri da semiauto: il 9x19 ma anche il .380 Acp.
L’azienda che vanta il maggior numero di snub nose a catalogo è la Smith & Wesson ed è stata la prima ad impiegare leghe di Scandio nei telai; la segue la Ruger che recentemente ha ampliato la propria gamma e che nel 2009 fu la prima a costruire revolver con fusto ibrido polimero-metalli come la Lcr; anche Taurus non scherza, prima azienda a produrre una pistola in Titanio (Model 85 Total titanium revolver) e che vanta una ottima gamma; la Colt invece e al momento, ha paradossalmente un solo modello a listino con la nuova Cobra: nonostante decenni di successo con le Agent, Detective special e Cobra.
Le tipologie di scatto sono essenzialmente due: doppia azione tradizionale e quindi con opportunità di singola azione oppure, solo doppia azione o Dao – Double action only. Le tipologie di percussione sono due: cane dotato di percussore in testa, percussore lanciato interno azionato dal cane; più varie invece le tipologie del cane: esterno con o senza cresta (in questo caso si tratta di Dao), esterno e protetto sui fianchi (shrouded hammer) come sulla Smith & Wesson Bodyguard, con cane interno come sulla Smith & Wesson Centennial 40 (e serie successive). Riguardo le capacità del tamburo e a seconda del calibro, si va dai 5 agli 8 colpi.
I prezzi, sono quelli in vigore negli Usa: in alcuni casi sono indicati i prezzi Msrp (prezzo medio al dettaglio suggerito dalle aziende) e visibili sulle pagine ufficiali, a volte il prezzo è quello di un distributore particolare e dove non indicato, si intende il prezzo medio riscontrato sul web. Bisogna tenere presente inoltre, che i prezzi possono essere anche parecchio inferiori a seconda dei ribassi e varie offerte del momento.

Abbiamo messo faccia a faccia 28 modelli tra i più rappresentativi della categoria, per mostrare non solo l’ampiezza della categoria ma sopratutto… la vastità di tipologie disponibili.
Procedendo dall’alto in basso e da sinistra a destra:

Prima colonna
Ruger Lcr: calibri .22Lr (8 colpi), .22 Wmr (6 colpi), .327 Federal Magnum (6 colpi), 9x19 (5 colpi), .38 Special +P e .357 Magnum (5 colpi); canna da 1,87 pollici; scatto Dao, cane interno; peso dai 382 ai 487 grammi, telaio ibrido polimeri-metalli: impugnatura e coperture esterne in polimero, telaio interno in alluminio serie 7000, tamburo e canna intubata in acciaio inossidabile, prezzo Msrp dai 579 ai 669 dollari. Note: Il primo revolver con fusto “ibrido” e il modello con più calibri disponibili.

Ruger Lcr-X: .22 Wmr (6 colpi), .327 Federal Magnum (6 colpi), 9x19 (5 colpi), .38 Special +P e .357 Magnum (5 colpi); canna da 1,87 pollici; scatto misto, cane esterno; peso dai 382 ai 501 grammi, telaio ibrido polimeri-metalli, prezzo Msrp dai 579 ai 669 dollari

Taurus Cia 650: calibri .38 Special +P (Cia 850 Ultra Lite), .357 Magnum (5 colpi); canna da 2 pollici; scatto Dao con cane interno; peso 453 (650 Ultra Lite, telaio ibrido alluminio-acciaio) ai 680 grammi (Cia 650, telaio in acciaio), prezzi Msrp: Cia 850, 459 dollari; Cia 650, 539 dollari

Taurus 605: calibro .357 Magnum (5 colpi), canna da 2 pollici; scatto misto, cane esterno protetto sui fianchi; peso 572 grammi, telaio ibrido polimeri-metalli, prezzo Msrp 379 dollari

Kimber K6s: calibro .357 Magnum (6 colpi), canna da 2 pollici; scatto Dao con cane interno; peso 652 grammi, telaio in acciaio, prezzo Msrp 899 dollari

Nighthawk Skyhawk (by Korth): calibro 9x19 (6 colpi), canna da 2 pollici, scatto misto con cane esterno; peso 560 grammi, telaio ibrido alluminio 7075-acciaio, prezzo Msrp 1.699 dollari. Note: grazie al sistema proprietario interno al tamburo non necessita full o half moon clips (La più costosa)

Smith & Wesson 640 PD: calibro .357 Magnum (6 colpi), canna da 1,8 pollici, scatto Dao con cane interno, peso 334 grammi costruzione ibrida: fusto in lega di Scandio, Titanio per il tamburo e acciaio inossidabile per la canna, prezzo Msrp 1.019 dollari. Note: la versione tecnologicamente più evoluta della Centennial. (La più leggera .357 Magnum sul mercato…)

Seconda colonna
Smith & Wesson M&P Bodyguard 38: calibro .38 Special + P (5 colpi), canna da 1,9 pollici, scatto Dao, cane interno; peso 408 grammi, telaio ibrido polimeri-metalli (telaio inferiore in polimeri con rinforzi in acciaio, telaio superiore in lega leggera, tamburo e canna in acciaio); prezzo Msrp 539 dollari. Note: Laser integrato con comandi ambidestri, leva apertura tamburo ambidestra

Colt Cobra: calibro .38 Special + P (6 colpi), canna da 2 pollici, scatto misto con cane esterno; peso 708 grammi, telaio in acciaio inossidabile, prezzo Msrp 699 dollari

Smith & Wesson Model 442 Airweight: calibro .38 Special +P (5 colpi), canna da 1,8 pollici, scatto Dao con cane interno; peso 416 grammi, telaio in lega leggera, tamburo e canna in acciaio, prezzo Msrp 469 dollari. Note: l’erede della S&W Centennial

Charter Arms Mag Pug 357 On duty: calibro .357 Magnum (5 colpi), canna da 2,2 pollici, scatto misto con cane esterno protetto lateralmente, peso 652 grammi, telaio in acciaio inossidabile, prezzo Msrp 402 dollari

Charter Arms Off Duty: calibro .38 Special (5 colpi), canna da 2 pollici, scatto dao con cane interno, peso 340 grammi, telaio in lega leggera (Al 7075), prezzo Msrp 404 dollari

Smith & Wesson 638 Airweight: calibro .38 Special +P (5 colpi), canna da 1,8 pollici, scatto misto con cane protetto lateralmente, peso 413 grammi, telaio in lega leggera, prezzo Msrp 469 dollari. Note: l’odierna versione della celebre Bodyguard anche se il nome originale gli è stato “scippato” per motivi di marketing, dal nuovo modello con fusto ibrido della serie M&P…

Smith & Wesson 66 Combat Magnum: calibro .357 Magnum (6 colpi), canna da 2,75 pollici, scatto misto con cane esterno, peso 949 grammi, telaio in acciaio inossidabile; prezzo Msrp 849 dollari. Note: la nuova versione della Combat Magnum snub nose aggiunge 0,25 pollici di canna

Terza colonna
Taurus 905: calibro 9x19 (5 colpi), canna da 2 pollici, scatto misto con cane esterno, peso 629 grammi, telaio in acciaio; prezzo Msrp 509 dollari

Chiappa Rhino 200 DS: calibro 9x19 (6 colpi), .40 S&W (6 colpi), .357 Magnum (6 colpi), canna da 2 pollici, scatto misto con cane esterno (scatto Dao modello 20D), peso 425 grammi, telaio in lega leggera, prezzo Msrp da 1.069 a 1.299 dollari. Note: la canna è allineata alla camera più bassa del tamburo

Taurus 451 The Judge: calibro .45 Long Colt/.410 (5 colpi), canna da 2 pollici, scatto misto con cane esterno, peso 705 grammi, telaio ibrido polimero-metalli, prezzo Msrp 509 dollari. Note: la versione Raging judge ha telaio in acciaio ed è camerata per il .454 Casull ma ha canna lunga 3 pollici, non propriamente una snub nose; la Judge inoltre, è il primo revolver con tamburo allungato in grado di ospitare sia il .45 Long Colt, .45 Acp che il 410-2,5”.

North American Arms Pug: calibro .22 Wmr (5 colpi), canna da 1 pollice, scatto in singola azione con cane esterno, peso 181 grammi, telaio in acciaio inossidabile, prezzo Msrp 328 dollari. Note: disponibile anche in calibro .22 Short e .22 Long Rifle (La più piccola in senso assoluto)

Ruger Sp101: calibro 9x19 (5 colpi), .38 Special +P (5 colpi), 357 Magnum (5 colpi), canna da 2,25 pollici, scatto misto con cane esterno oppure Dao con cane esterno con cresta fresata (nella foto), peso da 708 a 737 grammi, telaio in acciaio inossidabile, prezzo Msrp 719 dollari

Smith & Wesson PC 629: calibro .44 Magnum (6 colpi), canna da 2,62 pollici, scatto misto con cane esterno, peso 1.063 grammi, telaio in acciaio inossidabile, prezzo Msrp 1.079 dollari

Ruger Super Redhawk Alaskan: calibro .44 Magnum, .480 Ruger, .454 Casull (6 colpi), canna da 2,5 pollici, scatto misto con cane esterno, peso 1.247 grammi, telaio in acciaio inossidabile, prezzo Msrp 1.189 dollari (La più potente)

Quarta colonna
Armscor M206: .38 Special (6 colpi), canna da 2 pollici, scatto misto con cane esterno oppure Dao con cane esterno con cresta fresata (nella foto), peso 720 grammi, telaio in acciaio, prezzo 280 dollari (La più economica)

Smith & Wesson 649: calibro .357 Magnum (5 colpi), canna da 2,12 pollici, scatto misto con cane esterno protetto lateralmente, peso 629 grammi, telaio in acciaio inossidabile, prezzo Msrp 729 dollari. Note: la Bodyguard più potente…

Smith & Wesson Governor: calibro .45 Long Colt/.410, canna da 2,75 pollici, scatto misto con cane esterno, peso 859 grammi, telaio in acciaio inossidabile, prezzo Msrp 809 dollari

Taurus 380 Ultra Lite: calibro .380 Acp, canna da 2 pollici, 5 colpi, scatto Dao con cane esterno con cresta fresata, peso 439 grammi, telaio in lega leggera, prezzo Msrp 459 dollari. Note: per adesso, l’unico revolver in .380 Acp

EAA Windicator – Weihrauch: calibro .38 Special (6 colpi), .357 Magnum (6 colpi), scatto misto con cane esterno, peso 850 grammi, telaio in acciaio, prezzo Msrp da 354 a 372 dollari

Smith & Wesson PC 627: Calibro .357 Magnum (8 colpi), canna da 2,62 pollici, scatto misto con cane esterno, peso 1.071 grammi, telaio in acciaio inossidabile, prezzo Msrp 1.079 dollari

Ruger Redhawk: calibro .357 Magnum (8 colpi), .41 Magnum (6 colpi), .44 Magnum (6 colpi), canna da 2,75 pollici, scatto misto con cane esterno, peso da 1.247 a 1.332 grammi, telaio in acciaio inossidabile, prezzo Msrp 1.079 dollari

© RIPRODUZIONE RISERVATA