Sig P365, la micro-compact che fa la voce grossa

11 March 2018
  • Salva
  • Condividi
  • 1/5 Le dimensioni sono a tutti gli effetti quelle di una micro-compact. Fusto polimerico a elevato grip, carrello inox con nitrurazione.
    È una micro-compact polimerica, sottile e discreta, ma ha una capacitá di 10+1 colpi calibro 9x19. Come fa?

    Con la P365, Sig é riuscita a coniugare alla perfezione dimensioni minime per il porto occulto e capacitá di fuoco di una full size, o quasi: la chiave di volta é un caricatore semi-bifilare in acciaio, che consente di avere una riserva di fuoco di 10+1 colpi in 9x19 mm con uno spessore di impugnatura tipico di una monofilare. La canna é lunga 3,1 pollici, carrello in acciaio inox nitrurato con doppie fresature di presa, percussore lanciato con scatto in singola azione dal reset cortissimo, mire efficienti con 3-dot system. Guardate la gallery per ammirarla!

    © RIPRODUZIONE RISERVATA