• Social

    Cerca nel sito

    Ruger Redhawk Alaskan calibro .454 Casull
    22/09/15

    Ruger Redhawk Alaskan calibro .454 Casull

    È massiccio, perché capace di governare le cannonate del .454 Casull; ma è anche compatto e maneggevole, vista la canna di soli 2,5 pollici. Nasce come protezione dagli animali feroci (negli Usa), in Italia può essere usato per la difesa abitativa ma, soprattutto, per l’irresistibile desiderio di cimentarsi con l’estremo

    Pietta Saa 1873 calibro .44 magnum
    19/07/15

    Pietta Saa 1873 calibro .44 magnum

    Pietta ha realizzato la versione magnum del suo collaudato 1873: impugnatura maggiorata (è quella del 1860 ad avancarica), guance zigrinate, cane ridisegnato e transfer bar per gestire le “cannonate” in scioltezza. La precisione è davvero appagante

    Smith & Wesson 500-6,5" calibro .500 S&W
    05/06/15

    Smith & Wesson 500-6,5" calibro .500 S&W

    È il più elegante della serie 500 di Smith & Wesson, grazie alla canna di 6,5 pollici con carenatura corta per l'estrattore

    Smith & Wesson 657 Classic hunter calibro .41 magnum
    08/06/10

    Smith & Wesson 657 Classic hunter calibro .41 magnum

    Lo Smith & Wesson 657 Classic hunter è un revolver d’élite, sotto molti punti di vista: prima di tutto per il calibro, il .41 magnum, poi perché è stato prodotto in numero limitato. I tratti caratteristici della serie sono la canna di 7,5 pollici (190 mm) con la carenatura dell’estrattore che si protrae fino alla volata (full lug) e il tamburo privo di unghiature d’alleggerimento. Si ha notizia di esemplari con pulsante d’apertura Ed brown, nonché della versione Classic hunter II, con compensato

    Alfa proj 3561 calibro .357 magnum
    05/01/10

    Alfa proj 3561 calibro .357 magnum

    Dal 1993 esiste in Repubblica ceca un’azienda poco conosciuta, che produce armi: è la Alfa-Proj. Offuscata un po’ dalla grande connazionale Cz, ha iniziato la sua produzione con revolver in calibro .22 lr e .38 special destinati alla difesa. Si è poi inserita nel mercato con i .357 magnum, sempre per difesa, per poi tentare la strada del tiro sportivo con canne lunghe sei pollici e mire regolabili. È senza dubbio una s...

    Ruger Redhawk 4" calibro .44 magnum
    26/11/09

    Ruger Redhawk 4" calibro .44 magnum

    Vai alla galleria delle fotoIl nome Ruger per molti è sinonimo di revolver prima di tutto robusti come nel caso di Redhawk in .44 magnum, progettato trent’anni fa e destinato, negli Stati Uniti, alla caccia e alla difesa da parte degli escursionisti contro animali pericolosi. È disponibile in versione brunita, con canna lunga 5,5 pollici, e inox con canna di 4, 5,5 e 7,5 pollici. Il modello inox è anche camerato in .45 long Colt, ma soltanto con cann...

    Smith & Wesson Classics 22 model of 1917 calibro .45 acp
    14/10/08

    Smith & Wesson Classics 22 model of 1917 calibro .45 acp

    La voglia di revival da parte di Smith & Wesson è cominciata nel 2006, con la presentazione di una versione commemorativa del celeberrimo modello 29 calibro .44 magnum: poiché l’appetito vien mangiando, però, in breve tempo l’azienda ha inaugurato in vero e proprio filone di “repliche autentiche”, riportando in vita revolver particolarmente significativi per la propria storia e ormai fuori produzione. È nata, così, la ...

    Smith & Wesson 460 Xvr calibro .460
    01/10/07

    Smith & Wesson 460 Xvr calibro .460

    Dopo il successo del .500 S.&W. (negli Stati Uniti, visto che in Italia la catalogazione è stata bocciata dalla commissione consultiva centrale), la Casa di Springfield ci ha preso gusto e ha creato un altro “mostro” in grado di battere tutti i record delle concorrenti. Mancava, in effetti, qualcosa in pure stile americano: il calibro .45. È nato così lo studio del calibro .460 che solo di nome porta quella misura, ma, di ...

    Smith & Wesson 327 Trr-8 calibro .357 magnum
    10/08/07

    Smith & Wesson 327 Trr-8 calibro .357 magnum

    Non è facile la vita per un revolver quando le semiautomatiche nate negli ultimi anni hanno fatto un grande balzo in avanti nei gusti della gente, grazie a materiali più leggeri (leghe leggere e polimeri), dimensioni sempre più ridotte e calibri molto performanti. Ma quando il Performance center della Smith & Wesson, praticamente il “reparto corse” dell’azienda di Springfield, decide di mettere le mani su un normale revolv...

    Smith & Wesson 351 Pd calibro .22 magnum
    14/06/07

    Smith & Wesson 351 Pd calibro .22 magnum

    Nata nel 1959, la cartuccia .22 magnum ha sempre avuto la sua vocazione principale nella piccola caccia agli animali nocivi, anche quando sparata in armi corte (ricordiamo il revolver Smith & Wesson 51, ultimo della serie Kit gun). Con la nuova serie di revolver ultraleggeri, Smith & Wesson ha fornito un nuovo ruolo a questa cartuccia, facendola diventare un’alternativa valida e credibile a calibri come il 7,65 mm Browning...

    Taurus Silhouette 454 calibro .454 Casull
    04/12/06

    Taurus Silhouette 454 calibro .454 Casull

    Vai alla galleria delle fotoPoco prima di iniziare la prova del Taurus Silhouette calibro .454 Casull ci siamo preparati psicologicamente a gestire un revolver impegnativo per dimensioni e peso e dalla non semplice controllabilità, vista la canna lunga 12 pollici (più di 300 mm). Al di là dell’aspetto imponente, comunque, le proporzioni dei componenti principali sono armoniose. Basata sul castello large, la struttura del Silhouette è imponente: la ca...

    Smith & Wesson 325 Pd calibro .45 acp
    17/10/06

    Smith & Wesson 325 Pd calibro .45 acp

    Vai alla galleria delle fotoLo Smith & Wesson 325 Pd è intrigante e atipico. Intrigante per l’aspetto imponente, moderno e aggressivo grazie alla canna di soli 2,5 pollici, atipico per la scelta della cameratura: .45 acp. Nonostante il telaio Large frame (il castello “N” di buona memoria) imposto dal diametro corposo della cartuccia camerata, il 325 Pd pesa appena 600 grammi (610 grammi per la precisione). Il record è stato ottenuto ricorrendo a mate...

    Smith & Wesson 629-8 Performance center calibro .44 magnum
    26/04/06

    Smith & Wesson 629-8 Performance center calibro .44 magnum

    Vai alla galleria delle fotoIl centro elaborazioni della Smith & Wesson, noto come Performance center, non riposa sugli allori e continua il suo incredibile lavoro di customizzazione su armi corte che sempre più si allontanano da quelli di serie. Dopo il .500 Smith & Wesson, purtroppo bloccato in Italia in fase di catalogazione, la produzione di revolver di grosso calibro si è rivolta ai recenti .460 Smith & Wesson magnum e alla rivisitazione di tela...

    Smith & Wesson 19 calibro .357 magnum
    28/10/05

    Smith & Wesson 19 calibro .357 magnum

    Vai alla galleria delle fotoLa storiografia ufficiale Smith & Wesson vuole la nascita del modello 19 frutto di una conversazione avvenuta nell'estate del 1954 tra Bill Jordan e l'allora presidente S&W, Carl Hellstrom. Bill Jordan, che era uno dei più famosi poliziotti di frontiera americani, sosteneva la realizzazione di un'arma tipo per le forze di polizia: a grandi linee doveva essere un revolver calibro .357 magnum realizzato su telaio di medie...

    Smith & Wesson 500
    28/10/05

    Smith & Wesson 500

    Vai alla galleria delle fotoNel 1935, la Smith & Wesson stupì il mondo degli appassionati lanciando sul mercato un revolver camerato per la prima, vera cartuccia magnum moderna, la .357 magnum. Nel 1955, l'azienda statunitense realizzò un altro record con la leggendaria .44 magnum, forse la più celebre cartuccia per arma corta grazie anche ai film dell'ispettore Callaghan, interpretati da un magistrale Clint Eastwood. Negli ultimi anni, però, i...

    Smith & wesson 686 magnum plus calibro .357 magnum
    28/10/05

    Smith & wesson 686 magnum plus calibro .357 magnum

    Un classico delle armi a rotazione "reinterpretato" in chiave moderna: il revolver più amato dagli italiani, lo Smith & Wesson 686, è disponibile anche con tamburo di sette colpi. Poche, anzi pochissime le differenze rispetto al "progenitore": identico il telaio L frame, di dimensioni intermedie tra il K (nato per il .38 special e adatto al tiro di munizioni .357 solo periodicamente) e il celebre N (nato per il .357 magnum ma utilizzato soprattutto per i grossi ca...

    Smith & Wesson 329 Pd calibro .44 magnum
    28/10/05

    Smith & Wesson 329 Pd calibro .44 magnum

    Vai alla galleria delle fotoSe la nuova generazione di revolver con telaio in lega leggera allo Scandio ha rappresentato una vera e propria svolta per Smith & Wesson, il modello 329 Pd, presentato in occasione dello Shot Show 2003, rappresenta forse la sua massima espressione. Fino a questo momento, infatti, le armi in Scandio erano state realizzate solo su telaio “J” (modelli 340 calibro .357 magnum e 342 calibro .38 special) o su telaio “L” (386 ca...

    Smith & Wesson 386 Pd calibro .357 magnum
    28/10/05

    Smith & Wesson 386 Pd calibro .357 magnum

    Scarica qui lo sfondo per il tuo desktopVai alla galleria delle fotoAbbiamo già avuto modo di conoscere le virtù dello scandio con la prova dello Smith & Wesson 340 (Armi e Tiro, aprile 2002), un revolver specificamente progettato per offrire la massima leggerezza e occultabilità nel porto continuato. Rispetto al 340, invece, il revolver Smith & Wesson 386 offre dimensioni, capacità di fuoco e impugnabilità proprie di un'arma full size,...

    Smith & Wesson 340 Pd Airlite Sc calibro .357 magnum
    28/10/05

    Smith & Wesson 340 Pd Airlite Sc calibro .357 magnum

    Vai alla galleria delle fotoIl mercato delle armi corte per difesa personale è sostanzialmente diviso tra due categorie di utilizzatori: i fautori della semiautomatica e gli affezionati al revolver. L’arma a rotazione ha dalla propria l’assoluta affidabilità, ma lo spessore superiore e, soprattutto, la relativamente modesta capacità di fuoco hanno progressivamente ridotto le schiere dei “revolveristi” a favore delle semiauto. I grandi produttori di r...

    Taurus Raging bull calibro .480 Ruger
    28/10/05

    Taurus Raging bull calibro .480 Ruger

    Vai alla galleria delle fotoSe il più massiccio, potente e autorevole rappresentante della categoria dei revolver è stato, negli anni Sessanta e Settanta, il modello 29 Smith & Wesson calibro .44 magnum, il vero "fuoriclasse" di questo inizio di terzo millennio sembra proprio essere il Taurus Raging bull. Concepito fin da subito per sopportare senza battere ciglio i più "tosti" caricamenti in .454 Casull e .44 magnum, questo mastodonte si sta dim...

    Taurus 851 Protector calibro .38 special+P
    28/10/05

    Taurus 851 Protector calibro .38 special+P

    Vai alla galleria delle fotoAlla propria nutrita gamma di revolver per difesa personale, la Taurus ha aggiunto in tempi recenti gli snub nose Cia (Armi e Tiro, ottobre 2002). Cia è l’acronimo di Carry it anywhere, cioé “portalo dappertutto”, a sottolineare la natura di arma dedicata al porto occulto continuato. I Cia sono contraddistinti dal cane interno e dalla peculiare sagomatura del dorso del telaio, che annulla il rischio di impigliamenti durant...

    Freedom arms modello 454 calibro .454 Casull
    19/10/05

    Freedom arms modello 454 calibro .454 Casull

    Dick Casull e Jack Fulmer, gli ideatori del .454 Casull, fanno parte della specie degli appassionati continuamente alla ricerca di nuove prestazioni. Sono partiti da una munizione che amavano e conoscevano molto bene: il .45 Long Colt, e l’idea era quella di portare al massimo le prestazioni di questa cartuccia. Perché farlo? Principalmente per passione e poi per ottenere una munizione più redditizia nel tiro alle sagome metalliche (silhouette), un’attività quasi scon...

    Ruger Super Redhawk calibro .480 Ruger
    19/10/05

    Ruger Super Redhawk calibro .480 Ruger

    Vai alla galleria delle fotoSe Ruger l’ha prodotto e ci ha messo il proprio nome sopra, un motivo deve esserci. Il calibro .480 Ruger trova più di una giustificazione, anche escludendo questa semplice considerazione. Va bene che “bigger is better” (più grande è meglio) per i vitaminizzati tiratori statunitensi e forse di più per gli appassionati della caccia con il revolver, ma non è sempre necessario soffrire quando occorre tarare l’arma o esercitar...

    Mateba Autorevolver 6 calibro .357 magnum
    19/10/05

    Mateba Autorevolver 6 calibro .357 magnum

    Erede diretto del revolver automatico Webley-Fosbery, il Mateba Autorevolver rompe in modo deciso con le architetture classiche delle armi a rotazione. Dai più vecchi progetti Mateba ha ereditato la posizione della canna, corrispondente alla camera del tamburo più bassa invece che, come avviene nella totalità dei revolver, a quella più alta. Questo consente di avere una distanza particolarmente ridotta tra l'asse della canna e l'asse della mano del tiratore...

    Kroko Kora calibro .38 special e .22 lr
    19/10/05

    Kroko Kora calibro .38 special e .22 lr

    Vai alla galleria delle fotoLa Kroko è un’azienda della Repubblica ceca specializzata nella produzione di revolver economici per Tiro a segno e difesa, per i quali la Paganini di Torino ha deciso di intraprendere l’importazione. Su un telaio unico sono stati sviluppati diversi allestimenti, in calibro .22 lr, .22 magnum (cameratura non importata, per il momento) e .38 special, con tre lunghezze di canna: 63,5 mm (2,5 pollici); 101,6 mm (4 pollici) e ...