Marcia su Washington per il secondo emendamento

21 aprile 2010
Marcia su Washington per il secondo emendamento
Due giorni fa, la capitale degli Stati Uniti, Washington dc, è stata pacificamente invasa dalla “second amendment march”, una dimostrazione democratica organizzata dai sostenitori del secondo emendamento della costituzione americana che, come è noto, sancisce il diritto per i cittadini di possedere e portare armi. La manifestazione era composta da

Marcia su washington per il secondo emendamento

Due giorni fa, la capitale degli Stati Uniti, Washington dc, è stata pacificamente invasa dalla “second amendment march”, una dimostrazione democratica organizzata dai sostenitori del secondo emendamento della costituzione americana che, come è noto, sancisce il diritto per i cittadini di possedere e portare armi. La manifestazione era composta da “possessori di armi, collezionisti, sportivi, cacciatori, difensori della libertà e della costituzione”, come dichiarato dagli organizzatori, “riuniti in una dimostrazione pacifica per supportare l’emendamento della costituzione che consente di proteggere tutti gli altri”. Altre dimostrazioni “satellite” sono state organizzate nelle capitali dei singoli Stati e nelle città più piccole.

Per saperne di più, CLICCA QUI.

© RIPRODUZIONE RISERVATA