Azzurri protagonisti a Lima

16 ottobre 2017
Azzurri protagonisti a Lima
Tutti a podio i sei tiratori italiani convocati per il Gran premio. Vincono Antonio Morandini, Chiara Di Marziantonio e Valeria Raffaelli

Il Gran premio internazionale “Carlos Boza Vega-Lean” di Lima (Perù) ha regalato ben due medaglie a testa a ognuno dei sei azzurri convocati per la competizione, che ha rappresentato anche un’ottima occasione per testare la nuova formula di gara femminile a 125 piattelli.

Nel comparto dello Skeet il più forte in pedana è stato il nostro Antonio Morandini (Fiamme Oro) di Capua (Ce), oro nella classifica individuale con un buon 118/125 in qualificazione e un eccellente 59 su 60 in finale. Con lui sul podio anche Luigi Lodde (Esercito) di Ozieri (Ss). Il bicampione europeo ha chiuso le serie di qualificazione con 123/125, miglior punteggio della gara, ma in finale si è fatto superare dal compagno di squadra e dal peruviano Nicolas Pacheco, dovendosi accontentare della medaglia di bronzo con 44/50.

Buona anche la prestazione di Chiara Di Marziantonio (Esercito) di Cerveteri, che con il suo 116/125 si è assicurata il primo posto nella classifica femminile e ha contribuito all’oro a squadre, centrato insieme a Lodde e Morandini con il totale di 357/375.

Per quanto riguarda la Fossa olimpica, i nostri colori sono stati difesi egregiamente da Emanuele Buccolieri di San Pancrazio (Br) e da Luca Miotto (Carabinieri) di Ciliverghe (Bs), rispettivamente argento e bronzo nella finale individuale maschile con 43/50 e 32/40, e da Valeria Raffaelli (Fiamme Oro) di Morgano (Tv), oro nella classifica femminile con 103/125.

Il terzetto azzurro (nella foto con il tecnico Antonello Iezzi) si è portato a casa anche l’oro a squadre con il totale di 344/375.



Classifiche
Trap
Individuale Misto: 1° Alessandro DE SOUZA (PER) 45/50 – 118/125; 2° Emanuele BUCCOLIERI (ITA) 43/50 – 123/125; 3° Luca MIOTTO (ITA) 32/40 – 118/125; 12° Valeria RAFFAELLI (ITA) 103/125
Squadre: 1^ ITALIA 344/375; 2^ PERU’ 322; 3^ PERU’ 307.

Skeet
Individuale Misto: 1° Antonio MORANDINI (ITA) 59/60 – 118; 2° Nicolas PACHECO (PER) 58/60 – 121/125; 3° Luigi LODDE (ITA) 44/50 – 123/125; 6° Chiara DI MARZIANTONIO (ITA) 116/125.
Squadre: 1^ ITALIA 357/375; 2^ PERU’ 354; 3^ PERU’ 336.

© RIPRODUZIONE RISERVATA